Foggia - Cosenza - Serie C Girone C 2016 - 2017 - Live Diretta Tabellino Streaming 17/12/2016 - I AM CALCIO SALERNO

Tabellino


Foggia - Cosenza 3-1 - Serie C Girone C 2016 - 2017

17/12/2016 18:30Stadio: Pino ZaccheriaSerie C Girone C 2016 - 2017
LiverFrancesco Beccia
A disposizione
  • 1º tempo
  •  (assist di Ranieri R.)Statella G.35º
  •  D'anna E.38º
  • 44ºLoiacono G. 
  • 2º tempo
  • 17ºLoiacono G. 
  • 23ºSarno V. 
  •  (Gambino G.)Baclet A.26º
  •  (Capece G.)Filippini A.26º
  •  (Criaco M.)Cavallaro G.35º
  • 40ºSicurella G.(Riverola M.) 
  • 42ºSicurella G. 
  • 44ºQuinto M.(Vacca A.) 
  • 44ºMartinelli L.(Sainz-maza M.) 
  • cronaca live
  • 2º tempo
  • 45º + 3Fischio finale. Foggia batte Cosenza 3-1.

  • 44ºAltri due cambi nel Foggia: fuori Vacca e Sainz-Maza, dentro Quinto e Martinelli.

  • 42ºTERZO GOL DEL FOGGIA! Segna sempre Sicurella nelle ultime gare del Foggia. Appena entrato, salta secco un avversario in dribbling, entra in area, e scarica un destro potente che termina all'incrocio.

  • 40ºPrimo cambio per Stroppa che manda dentro Sicurella per Riverola.

  • 35ºUltimo cambio per Roselli che tenta la carta dell'ex: dentro Cavallaro, fuori Criaco.

  • 31ºFoggia ancora pericoloso con Riverola, che dal limite prova a metterla sotto l'incrocio, ma la conclusione termina alta sopra la traversa.

  • 27ºStatella va via sulla sinistra, serve Filippini al centro dell'area di rigore che da buona posizione si coordina, ma spara altissimo.

  • 26ºDoppio cambio per Roselli che manda dentro gli attaccanti Filippini e Baclet per Capece e Gambino.

  • 23ºFOGGIA IN VANTAGGIO! Sarno riceve palla tra le linee, la protegge, la lascia scorrere, entra in area e con una sporca conclusione beffa Perina.

  • 21ºCross di Maza, Blondett rinvia di testa, palla al limite per Riverola che si coordina e prova la spettacolare conclusione al volo: palla fuori di pochissimo.

  • 20ºGambino prova la conclusione al volo dall'interno dell'area di rigore: palla alta di poco.

  • 18ºAmmonito Loiacono per fallo su Ranieri.

  • 17ºIntervento provvidenziale di Blondett che ferma Sarno in scivolata all'altezza del dischetto del rigore pronto a trafiggere Perina.

  • 16ºMaza dal fondo mette al centro un pallone rasoterra, Perina respinge con i piedi, palla a Sarno che conclude a sa volta, ma Perina respinge ancora.

  • 15ºPrimo quarto d'ora del secondo tempo privo di occasioni degne di nota.

  • Assolo di Vacca che dal cerchio di centrocampo avanza indisturbato verso l'area di rigore avversaria, e dal limite scocca un destro che sfiora il palo e termina a lato.

  • Sinistro velenoso di Rubin dalla distanza, Perina blocca a terra.

  • Si riparte. Nessun cambio.

  • 1º tempo
  • 45ºNessun minuto di recupero: si va negli spogliatoi sul punteggio di 1-1.

  • 44ºPAREGGIO DEL FOGGIA! Scambio tra Maza e Rubin, con lo spagnolo che serve in area il terzino, cross all'altezza del dischetto del rigore su cui arriva Loiacono in corsa, che di prima intenzione trafigge Perina siglando il gol del pari.

  • 40ºDestro debole di Sainz-Maza dai 20 metri: Perina blocca sicuro a terra.

  • 39ºVa Sarno alla battuta del calcio di punizione: palla alta.

  • 38ºAmmonito D'Anna per fallo su Chiricò. Punizione dal limite per il Foggia, dal vertice sinistro dell'area di rigore

  • 36ºCOSENZA IN VANTAGGIO! Nel momento migliore del Foggia, passa il Cosenza. Azione bellissima impostata da Statella, che chiede e riceve l'uno-due con Ranieri al limite, beffa i difensori rossoneri tra le linee, e con un tiro al volo supera Guarna.

  • 35ºAncora Foggia pericoloso: Chiricò va via a Statella sulla destra, mette al centro dal fondo un tiro-cross che Perina è costretto a deviare in angolo.

  • 34ºSugli sviluppi del corner, Sarno pesca Coletti al centro: stacco imperioso del difensore, palla fuori di poco.

  • 33ºFiammata improvvisa di Sarno, che dai 25 metri, scaglia un mancino diretto all'incrocio, ma Perina vola e devia in angolo.

  • 31ºE' Chiricò il più pericoloso del match: l'esterno rossonero aggancia bene al limite, prova la conlcusione a giro sul secondo palo, ma la palla termina di poco alta.

  • 28ºBatti e ribatti in area di rigore ospite, ma nessun rossonero riesci a colpire a rete la palla. Libera la difesa rossoblu.

  • 20ºCosenza vicino al vantaggio. Primo sussulto degli ospiti: punizione di Capece dalla trequarti, palla al centro su cui svetta tutto solo Blondett il quale impatta bene di testa, ma la manda di poco a lato a Guarna battuto.

  • 15ºBordata di Coletti dai 40 metri, Perina respinge come può, Blondett è il primo ad arrivare sul pallone e si rifugia in angolo.

  • 14ºRubin prova la conclusione di prima intenzione dai 30 metri, Capece devia la traiettoria, ma la palla termina a lato.

  • 10ºAncora Chiricò, si libera per la conclusione ai 25 metri, e scaglia un mancino insidioso che Perina blocca in due tempi.

  • Chiricò supera in velocità un avversario, prova un assist al centro, Corsi devia il pallone e per poco non beffa Perina. Palla in angolo.

  • Ore 18.36: partiti!

  • Tutto pronto allo stadio "Pino Zaccheria". Tra poco in campo Foggia e Cosenza.

Foggia - Cosenza