Atletico Battipaglia, si riparte tra conferme e novità - I AM CALCIO SALERNO

Atletico Battipaglia, si riparte tra conferme e novità

Atletico Battipaglia
Atletico Battipaglia
SalernoPrima Categoria

È tornato in campo, per una stagione che si prospetta elettrizzante, l’Atletico Battipaglia. La compagine gialloblù si appresta a prendere parte, per la prima volta nella sua giovane storia, al campionato di Prima Categoria.

In attesa che vengano sorteggiati i gironi, e scoprire le formazioni che dovrà affrontare in questa stagione 2022/2023, l’Atletico inizia a svelare le sue carte.

Si parte dallo staff, interamente rivoluzionato. Dopo la panchina occupata temporaneamente nella seconda parte della stagione scorsa dal presidente Armando D’Ambrosio, ad allenare i gialloblù arriva adesso mister Francesco Barone. L’incarico di preparatore dei portieri è stato affidato ad Antimo Maggio, spalla a spalla con il confermato Roberto Barra, mentre quello di preparatore atletico a Lorenzo Ruocco. Pasquale Ramaglia sarà invece il massaggiatore. Sarà vice allenatore della squadra anche quest’anno Francesco Odierna.

Tra conferme della rosa che s’è aggiudicata il girone H di Seconda Categoria nella passata stagione, la formazione dell’Atletico Battipaglia, che sarà capitanata ancora una volta da Marco Di Martino, con il mercato estivo s’è arricchita di nuovi innesti. Vestiranno la casacca gialloblù nella season 2022/2023: Michele Vittozzi, Gaetano Sica, Alessandro Bevilacqua, Salvatore Capodanno, Alpha Diallo, Ferdinando Mango e Michele Giuliano.

«Siamo degli esordienti in Prima Categoria quindi l’obiettivo come piace dire a me, è “fare bella figura”. Un modo di dire pieno di sfaccettature ma a questo proposito ci faremo trovare pronti»

Così Armando D’Ambrosio, patron dell’Atletico Battipaglia, ai nastri di partenza. «Restiamo ambiziosi, con la programmazione alle base di ogni progetto sportivo».

L’Atletico ha già dato il via alla preparazione in vista del campionato di Prima Categoria con un fitto calendario di allenamenti tra le mura amiche dello Stadio “Luigi Pastena” di Battipaglia, insieme ad iniziative ed amichevoli con cui, nei prossimi giorni, la squadra avrà modo di smussare i propri angoli per farsi trovare pronta per il campionato.

Ufficio Stampa Andrea Picariello

La Redazione