Intercampania batte Salzano Team.Esordio con gol per l'eterno Adiletta - I AM CALCIO SALERNO

Intercampania batte Salzano Team.Esordio con gol per l'eterno Adiletta

Intercampania
Intercampania
SalernoTerza Categoria Girone A

 Al "Felice Squitieri" di Sarno è andata in scena una gara molto combattuta, maschia e agonisticamente e tecnicamente molto intensa tra Intercampania e Salzano Team.

L'Intercampania, dopo aver subito il gol dello svantaggio su rigore all'8' del primo tempo, è riuscita a pareggiare quasi subito al 17' su calcio di rigore con Raffaele Crescenzo e ad andare in vantaggio meritatamente al 31' sempre su calcio di rigore, trasformato ancora una volta da Crescenzo. Un primo tempo contrassegnato da tre rigori netti decretati dal signor Di Nobile di Battipaglia, la cui direzione arbitrale ha rasentato la perfezione.

Nella ripresa i ragazzi di mister Lanzetta sono rientrati in campo con la giusta determinazione nel voler chiudere la partita, ma il Salzano Team si è dimostrata un' ottima squadra che ha costretto i padroni di casa a dover soffrire fino all’ultimo, cosa che i biancorossi sarnesi hanno dimostrato di saper fare, grazie ad una prova da squadra vera e ad un bomber senza età: quel Mauro Adiletta che entrato in campo da poco ha trovato al 43' la via (mai smarrita) del gol con un destro chirurgico e potente che non ha dato scampo al portiere avversario, fissando il risultato sul 3-1 definitivo per la propria squadra.

"Sono soddisfatto sia del risultato che della prestazione dei ragazzi - ha commentato mister Lanzetta -.Adesso godiamoci questo fine settimana e ricarichiamo le pila perché martedì si torna in campo per preparare la prossima gara contro il San Valentino".

Felice per il primo gol con la maglia dell'Intercampania Mauro Adiletta, lui che in carriera ne ha segnati più di 300.

"Segnare a questa età e una gioia immensa - ha affermato l'eterno bomber -. Ci tenevo ad esordire con un gol. Sono contento per la società che mi ha fortemente voluto, per i miei nuovi compagni e per mister Lanzetta che mi ha dato la possibilità di giocare uno spezzone di partita visto che non giocavo da molto tempo e non sono ancora al cento per cento della condizione".

Prima della gara, è stato ricordata la Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza e l'Intercampania l'ha onorata scendendo in campo con un segno blu dipinto sul volto.

La Redazione

Terza Categoria Girone A

ClassificaRisultatiStatistiche