Dal 23 al 25 luglio primo campus per giovani a San Gregorio Magno - I AM CALCIO SALERNO

Dal 23 al 25 luglio primo campus per giovani a San Gregorio Magno

Dal 2004 al 2011 la classe di età
Dal 2004 al 2011 la classe di età
PotenzaCalcio Giovanile

Tre giorni da non perdere a luglio. Da venerdì 23 a domenica 25, presso la struttura di San Gregorio Magno si terrà il primo campus "Back To Your Soccer Dream" coordinato e promosso da Alessio Spataro, allenatore UEFA A, Mental Coach di livello internazionale, docente del Settore Tecnico di Coverciano, nonché già responsabile tecnico del Milan e dei settori giovanili di Empoli e Reggina. Lo stage è aperto a tutti i giovani calciatori/calciatrici nati/e tra il 2004 ed il 2011: tutti i partecipanti avranno la possibilità di allenarsi e formarsi sia dal punto di vista tecnico-tattico sia da quello mentale (Alessio Spataro terrà un corso di Mental Coaching in tutti e tre i giorni), ma soprattutto avranno l'occasione di farsi notare dagli addetti ai lavori (osservatori, responsabili tecnici, procuratori) di decine di club di Serie A/B/Lega Pro che hanno già confermato la loro partecipazione. Nei tre giorni interverranno anche: Rocco Galasso, vice-presidente della ADISE, l'Associazione Italiana Direttore Sportivi presieduta da Beppe Marotta; Luca Fusco, ex capitano e bandiera della Salernitana, attualmente allenatore con già esperienze importanti sul curriculum (Salernitana, Juve Stabia e Sorrento tra tutte); Peppino Pavone, direttore sportivo dall'esperienza decennale e fautore della "Zemanlandia" che ha fatto sognare tutta Foggia e non solo; Domenico Scognamiglio, match analyst con esperienze nel professionismo e partecipante al corso per Match Analyst organizzato dalla FIGC. Nella quota d'iscrizione è compreso: pensione completa in struttura per tutti e tre i giorni; allenamento svolto ogni mattina e almeno una partita che sarà disputata nel pomeriggio; corso Mental Coaching tenuto da Alessio Spataro; partecipazione a tutti gli eventi e agli incontri formativi tenuti dagli ospiti; un kit da allenamento completo; la possibilità di farsi visionare, in ottica scouting e reclutamento, da tutti gli addetti ai lavori presenti. Per i genitori invece è stata attivata una vantaggiosissima convenzione che permetterà a tutti di soggiornare a prezzi super scontati ed in pensione completa presso l'"Hotel Valle Verde", e di godere della piscina "L'Oasi del Re". Entrambe le strutture sono nelle immediate vicinanze dello stadio presso il quale si terrà lo stage.

Biagio Bianculli