Juve Stabia-Cavese 2-0: il derby se lo aggiudicano le vespe - I AM CALCIO SALERNO

Juve Stabia-Cavese 2-0: il derby se lo aggiudicano le vespe

Foto: SS Juve Stabia
Foto: SS Juve Stabia
NapoliSerie C Girone C

La Juve Stabia vince il derby contro la Cavese e conquista tre punti che la proiettano verso le zone nobili della classifica.

Una gara non spettacolare in cui la squadra di Padalino si è dimostrata cinica e ha approfittato dell’episodio che ha cambiato la partita. Dopo i primi 25 minuti di studio, il terzino della Cavese Zedadka si fa espellere e lascia i suoi in 10. Da qui in poi iniziano gli attacchi della Juve Stabia che, tuttavia, non trova spazi e non riesce ad impensierire la retroguardia avversaria nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo.

La ripresa si apre con lo stesso copione tattico: Stabia in attacco, la Cavese che si difende ma senza soffrire. Al 14esimo del secondo tempo si sblocca la gara con un prodigio: Mastalli trasforma in rete un calcio piazzato con una parabola perfetta che gonfia la rete.

Forte del vantaggio di un uomo e di un gol la Juve Stabia amministra il risultato. La Cavese fa molta fatica e la produzione offensiva è quasi pari allo zero.

Le vespe creano alcune azioni da gol ma non riescono a raddoppiare. All’87esimo il neoentrato Oviszach tira fortissimo dal limite dell’area e Tomei è costretto al miracolo: al primo vero tiro in porta la Cavese sfiora il pareggio.

All’ultimo minuto di recupero Golfo va via in contropiede e serve Vallocchia che appoggia in rete per il 2 a o che chiude la gara.

Ottimo successo per la Juve Stabia, male la Cavese che non riesce a schiodarsi dall’ultimo posto.

Daniele Luciano

Leggi altre notizie:JUVE STABIA CAVESE Serie C Girone C