Botta e risposta tra Virtus Cilento e S.Agnello: debutto in parità - I AM CALCIO SALERNO

Botta e risposta tra Virtus Cilento e S.Agnello: debutto in parità

coppa Eccellenza
coppa Eccellenza
SalernoCalcioMercato

Finisce in parità l’esordio in Coppa Italia Eccellenza per la Virtus Cilento, bloccata all’Ardisani dal Sant’Agnello sul punteggio di 1-1.

Inizia bene la sfida per i padroni di casa che dopo appena sei minuti di gioco trovano il gol con Esposito Guido bravo a capitalizzare un passaggio filtrante di Manzillo dal limite dell’area. Dal vantaggio al quarto d’ora di gioco la Virtus potrebbe trovare il raddoppio in due circostanze.

La prima al dodicesimo con un tiro alto di Santonicola e poi con una punizione di Maiese deviata in angolo da Barbato. Subito dopo la mezz’ora si affaccia per la prima volta anche il Sant’Agnello con un tiro cross bloccato in presa bassa da Tesoniero. Verso la fine della prima frazione altre due occasioni per la Virtus. Ancora una punizione, questa volta di Manzillo, sfiora l’incrocio e poi una conclusione di Santonicola su sviluppi di angolo termina alta alle spalle di Barbato.

La ripresa parte con un’altra occasione per Esposito ma il destro dell’attaccante questa volta è alto. Un minuto prima del quarto d’ora della ripresa arriva il pareggio. Liguori su punizione sorprende Tesoniero sul primo palo per il pareggio ospite.

Qualche minuto dopo metà frazione altra occasionissima per i virtussini ma Maiese Domenico, su cross di Esposito, vede murarsi la conclusione a botta sicura. Tre minuti dopo la mezz’ora ancora Santonicola ma il destro dal limite è strozzato e fuori misura. L’ultima occasione è per Maiese fermato però sul più bello dall’intervento di Tizzano. 

TABELLINO

VIRTUS CILENTO: Tesoniero, Gargaro, Maiese D. (42’ st Manganelli), Manzillo, Esposito E., Giordano, Santonicola, Pecora (19’st Maiese E.), Esposito G. (32’ st De Marco), Passaro, Santangelo (15’ st Carrato).A disposizione: Castiello, Landolfi, Severino, Lanzara.Allenatore: Alfonso Liguori.

SANT’AGNELLO: Barbato, Tizzano, Ferraro (42’ st D’Auria), Veniero, D’Aniello, Pane, Coppola, Guida (19’st Piedepalumbo), Solimeno (29’ st Santarpia), Liguori (29’st Longobardi), Di Maio.A disposizione: Cannelora, Matrone, Cinque, Pecorella, De Angelis.Allenatore: Gianluca De Angelis

MARCATORI: 7’ pt Esposito G. (VC); 14’ st Liguori (SA)

ARBITRO: Mauro Tomei (Sapri); Nicodemo (Sapri), Carrozza (Battipaglia)

AMMONITI: Pecora (VC); Tizzano, Ferraro (SA)

NOTE: Gara a porte chiuse. Terreno sintetico. Recupero 1’ pt; 3’ st.v

Ufficio stampa Virtus Cilento

La Redazione