Angri, importante riunione societaria: si programma il futuro - I AM CALCIO SALERNO

Angri, importante riunione societaria: si programma il futuro

Angri
Angri
SalernoEccellenza Girone B

Una riunione operativa organizzata per definire le nuove direttive societarie, i programmi e gli obiettivi per la prossima stagione. La società è tornata al lavoro dopo le decisioni assunte dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, che hanno determinato la permanenza in Eccellenza dell’US Angri 1927.

Presso la sala stampa dello stadio Novi, il presidente Francesco Limodio ha incontrato il gruppo amici che insieme a Ferdinando Elefante, alla famiglia La Pepa e a Luca De Virgilio, hanno sostenuto la squadra dallo scorso mese di novembre, contribuendo alla gestione economica della società in tutti i suoi aspetti, fino al blocco dei campionati determinato dal Covid-19; emergenza sanitaria che ha fatto rimandare anche la programmata riunione operativa fissata per lo scorso mese di marzo.

Presenti, insieme al presidente Limodio, Ferdinando Elefante, Luca De Virgilio, Vincenzo Criscuolo, Giovanni Del Vecchio, Mimmo Battipaglia, il segretario Vincenzo Mazza e i rappresentanti dell’associazione United, gestori dello stadio.

Un incontro utile a tracciare il prossimo futuro dell’US Angri 1927, attraverso la nascita di una nuova società di capitali, per finanziare l’associazione calcistica, garantendo il giusto potenziale economico utile a programmare la stagione, definendo gli obiettivi da raggiungere.

Intervenuto telefonicamente, Antonio Sanges, esperto di contabilità sportiva, su incarico di Ferdinando Elefante, ha relazionato sulla realtà fiscale della società dal 2014 al 2019. Un punto di partenza importante che ha fotografato l’attuale situazione dell’US Angri 1927 in rapporto al fisco, oltre ad eventuali situazioni debitorie presenti in FIGC.

Dall’analisi dell’aspetto fiscale, alle future linee societarie. I presenti si sono soffermati sul secondo punto all’ordine del giorno. E’ stata decisa la costituzione di una SRL che rappresenterà il cuore di un progetto ambizioso, capace di rilanciare il brand Angri nel prossimo futuro. Una società costituita da capitali veri, attraverso l’acquisizione di quote minime per i soci fondatori e di diverso importo per i futuri investitori. In pratica la nuova società determinerà il futuro presidente della SSD calcistica, finanziando tutte le attività della società sportiva. La presidenza sarà definita in base ai criteri di governance determinati dal valore delle quote rappresentate all’interno della nuova SRL.

Francesco Limodio si è detto pronto a passare la firma, una cessione della presidenza che dovrà avvenire nel giro di qualche giorno ed in maniera contestuale alla costituzione della SRL e alla relativa nomina del nuovo presidente, cercando di recuperare tempo prezioso per organizzare la nuova stagione calcistica, dalla logistica alla squadra. Insomma tutto dovrà essere risolto entro la fine di questa settimana.

Le parti si daranno appuntamento presso uno studio notarile per costituire la nuova SRL, che sarà il cuore finanziario dell’US Angri 1927.

Comunicato ufficiale del club

La Redazione