La Cavese riprende il Bari: pareggio al "Menti" - I AM CALCIO SALERNO

La Cavese riprende il Bari: pareggio al "Menti"

Serie C
Serie C
SalernoSerie C Girone C

Termina con un pareggio la sfida tra Cavese e Bari: 1 a 1 al Menti di Castellammare al termine di una gara intensa, giocata davanti a circa due mila spettatori.

Avvio di marca ospite: Bari subito aggressivo e voglioso di fare la gara. Al minuto 8 la prima palla gol con un colpo di testa di Simeri, tutto solo in piena area, su cui si fa trovare pronto Bisogno che respinge. Con il passare dei minuti la Cavese si fa viva e la gara vive una lunga fase di sostanziale equilibrio. Le difese tengono e le occasioni latitano.

Nel finale di gara si sblocca il risultato: Antenucci va via in profondità, Marzorati non riesce a bloccarlo in scivolata e l'attaccante infila il portiere. Si va all'intervallo col Bari in vantaggio.

A inizio ripresa arriva subito il pari della Cavese: tiro-cross di Russotto, Maza intercetta di testa anticipando il portiere.

Passa un quarto d'ora e la Cavese quasi la ribalta: Di Roberto dribbla due volte un avversario e crossa al centro per Cesaretti che a meno di un metro dalla porta riesce a mandare fuori la palla colpendo il palo esterno e sprecando la più semplice delle occasioni.

Al minuto 72 Cavese ancora pericolosa con il tiro di Russotto neutralizzato dalla parata decisiva di Frattali. Nell'ultimo quarto d'ora però è il Bari ad attaccare maggiormente, costringendo gli avversari ad arretrare e a difendere il risultato.

Il forcing ospite non produce occasioni rilevanti e la gara termina in parità. A fine gara un po' di nervosismo e un accenno di rissa, poi il tutto si ristabilisce.

Daniele Luciano

Leggi altre notizie:CAVESE BARI Serie C Girone C