Cavese: ulteriore multa dal giudice sportivo - I AM CALCIO SALERNO

Cavese: ulteriore multa dal giudice sportivo

Serie C
Serie C
SalernoSerie C Girone C

Un altro provvedimento nei confronti della Cavese. Il club, che già era stato multato " perché propri sostenitori, durante la gara, esponevano uno striscione inneggiante ad Antonino Speziale", ha subì un'altra sanzione.

La delibera del giudice sportivo:

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Signor Roberto Calabassi, nella seduta del 12 febbraio 2020 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARA CAVESE – CATANIA DEL 9 FEBBRAIO 2020

Il Giudice Sportivo, preso atto del supplemento dell’arbitro pervenuto in data odierna;

- rilevato che, in detto supplemento, l’arbitro riferisce di aver erroneamente assunto un provvedimento disciplinare nei confronti del Sig. Massa Andrea, medico della società Cavese, mentre i fatti ad esso attribuiti venivano in realtà commessi da persona non identificata ma riconducibile alla medesima società,tutto ciò premesso,

d e l i b e r a

- di revocare la sanzione della squalifica per tre giornate effettive inflitta al Sig. Massa Andrea (Cavese);

- di comminare alla società Cavese la sanzione dell’ammenda di € 1.500,00 “perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, teneva un comportamento offensivo nei confronti dell’Arbitro dopo il termine della gara”.

La Redazione

Leggi altre notizie:CAVESE Serie C Girone C