Poker del Salernum, Sarnese battuta in rimonta - I AM CALCIO SALERNO

Poker del Salernum, Sarnese battuta in rimonta

promozione
promozione
SalernoPromozione Girone D

La Sarnese si arrende per 4-2 al Salernum Baronissi in una gara contrassegnata da molti errori da entrambe le parti.

Mister Vitter deve ricostruire la difesa a causa delle defezioni di D’Arienzo, Longobardi e Scippa e mette Raffaele Ferrara a fare coppia con Scala con Casillo e Vincenti esterni.

I granata partono bene e, al 5’, trovano subito il vantaggio. Ottima azione di Guzzi a sinistra che si porta sul fondo e mette sul dischetto una palla che Casillo, di testa, devia in rete.

Pareggio lampo dei padroni di casa che approfittano di una disattenzione difensiva. Paciello intercetta un errato passaggio e batte Adiletta. Al 18’, il Baronissi ribalta grazie a un calcio di rigore procurato da Njie e trasformato da Maggino. Al 31’, ancora Paciello, solo in area, devia a volo un invitante cross dalla destra.

Al 37, Guadagno, lanciato a rete, viene atterrato, ma l’arbitro fa proseguire. Un minuto dopo, ci prova Casillo dal limite, ma non è fortunato nella mira. Al 43’, ancora Guadagno dalla distanza fa distendere Pisapia in corner. Al 45’, Ferrara, in mischia, manda di poco alto.

La ripresa non da cali di tensione e la Sarnese reagisce. Al 10’, Scala salva sulla linea un tiro di Njie.

Al 14’, Guadagno costringe ancora Paciello al corner e, sugli sviluppi, Scala, di testa, accorcia le distanze. Vitter inserisce Vastola e prova a pareggiarla. Al 21’, Maggino, grazie a una deviazione, dal limite sinistro dell’area, trova una parabola che si insacca per il gol sicurezza.

Al 26’, Trapani impegna severamente Pisapia. Al 33’, Musa, con un fendente dalla mediana, sfiora il palo. Al 36’, fiacca deviazione di testa di Trapani. Il Baronissi, poi, controllerà fino al triplice fischio.

Salernum Baronissi (4-4-2): Pisapia, Di Donna, Vignes, Njie, Bottino, De simone, Paciello (26’ st Natella), Maggino (45’ st Romanato), De Sio (13’ st Camera), Santese (31’ st Raviello). A disp.: Zottoli, Ceparano, Verdoliva, Mennella, Bucciero. All.: Calabrese

Sarnese (4-4-2): Adiletta, Vincenti (18’ st Lanzetta), Casillo ( 6’ st Vastola), Scala, Ferrara R., Pivetta, Sheriff, Musa (36’ st Esposito), Guadagno, Trapani, Guzzi. A disp.: Listo, Annunziata, Tortora, Longobardi, Dolgetta, Ferrara A.. All.: Vitter

Arbitro: Mazzeo di Ariano irpino

Reti: 5’ pt Casillo (S), 6’ pt e 31’ pt Paciello (SB), 18’ pt su rigore 21’ st Maggino (SB), 14’ st Scala (S)

Note: Spettatori 200 circa. Ammoniti Njie, Izzo, Scala, Ferrara, Musa e Guadagno. Angoli 7-5 per il Salernum. Recupero: 2’ pt, 4’ st.

La Redazione