La Cavese si impone al "Razza": Spaltro stende la Vibonese - I AM CALCIO SALERNO

La Cavese si impone al "Razza": Spaltro stende la Vibonese

foto: Cavese 1919
foto: Cavese 1919
SalernoSerie C Girone C

Ancora un successo per la Cavese che ha iniziato alla grande il girone di ritorno: gli aquilotti battono di misura la Vibonese e conquistano i tre punti.

Vittoria pesante per gli aquilotti, giunta al termine di una gara non semplice contro un avversario che ha provato a fare la gara ma senza riuscire a concretizzare.

Nel primo tempo si è fatta preferire la Vibonese che ha tenuto in mano le redini del gioco, non concedendo nulla ai metelliani. Una supremazia territoriale che però ha determinato poche occasioni da rete, le migliori proprio nei primi minuti con Bernadotto e Ciotti che hanno sprecato delle buone chance. 

Nel secondo tempo è calata la Vibonese ed è uscita fuori la Cavese, subito pericolosa con una rovesciata di Germinale. Poi è Cesaretti a sfiorare il gol ma glielo impedisce Greco con una parata sensazionale. L'occasione è il preludio al vantaggio che arriva di lì a poco: da una punizione di Russotto, sponda di Germinale per il tap in di Spaltro che porta in vantaggio i suoi.

Per la Vibonese la situazione peggiora quando Bubas si fa espellere per un fallo di reazione. Avanti di un gol e in superiorità numerica, la squadra di Campilongo gestisce con relativa semplicità sino al termine della gara.

Dunque, secondo successo consecutivo per gli aquilotti; stop per i rossoblù di Modica.

Daniele Luciano

Leggi altre notizie:CAVESE Serie C Girone C