Derby in parità: Angri-Scafatese finisce 1 a 1 - I AM CALCIO SALERNO

Derby in parità: Angri-Scafatese finisce 1 a 1

novi
novi
SalernoEccellenza Girone B

Terzo risultato utile consecutivo per la Scafatese Calcio 1922 che, nonostante lo svantaggio maturato nella prima frazione di gioco, riesce a uscire indenne anche dal Novi di Angri, pareggiando 1-1 la sentitissima sfida contro la compagine grigiorossa e sfiorando anche il colpaccio nel finale.

Sul nuovo manto erboso in sintetico del Novi sono i padroni di casa a passare in vantaggio al minuto 17 con Loreto, lesto a decidere una mischia dopo un calcio d'angolo di Della Femmina.

La prima frazione va avanti così, con la Scafatese un po' imballata e non brava a trovare gli spazi e coi padroni di casa che si fanno vedere con le due conclusioni di Vitale e Della Femmina, ma nella ripresa gli uomini di Nastri entrano con tutto altro piglio, alzando il pressing che il baricentro di gioco. Al 53' arriva subito il pareggio: angolo preciso di Siciliano, incornata perentoria di Davide Iovinella e palla in rete per l'1-1.

Si apre un quarto d'ora in cui la Scafatese vola sulle ali dell'entusiasmo e l'Angri perde il predominio del centrocampo, soprattutto grazie al grande fatturato quantitativo offerto da Manzo e Bennasib.

Al 60' proprio Manzo ruba una palla sanguinosa e serve Siciliano, destro a giro sul secondo palo e miracolo vero e proprio di Senatore che si distende e dice di no; l'estremo difensore grigiorosso tiene a galla i suoi riuscendo a chiudere la porta sia sul colpo di testa di Malafronte al 67' sia sulla punizione insidiosissima di Siciliano al 72', mentre dall'altro lato il suo collega scafatese Sorrentino si esalta andando a deviare in angolo la rovesciata di Tarallo, subentrato al posto di un applauditissimo Vitale, e in pieno recupero la Scafatese sfiora addirittura il colpaccio con il sinistro di De Stefano che termina però a lato.

Il triplice fischio finale del direttore di gara Russo pone fine a una gara giocata a ritmi altissimi e bella da vedere; la Scafatese porta a casa quattro punti dalle due trasferte consecutive e si può proiettare già alla gara con l'Eclanese di domenica prossima.

ANGRI: Senatore, Volpe 01, Carrella 01, Della Femmina, Loreto, Magliocca, D'Andrea (66' Siano), Iapicco, Ferrara 00 (59' Iovine 00), Vitale (77' Tarallo), Sorriso.A disposizione: Calabrese 02, Di Palma 01, Masi 01, Comegna, Tarallo, Visciano 02, Siano, Iovine 00.All: Coppola Maurizio

SCAFATESE: Sorrentino, Esposito Marcello 02 (88' Amendola Claudio), De Falco 01, Avino (85' Tartaglione 01), Iovinella, Cassese, De Stefano, Manzo, Malafronte, Siciliano, Bennasib 01 (74' Di Lillo 01)A disposizione: Guadagno 01, Tartaglione 01, Esposito Catello 01, Amendola, Sare 01, Chierchia 02, Di Lillo 01, Elefante 02, Carotenuto.All: Nastri Salvatore

RETI: 17' Loreto (A), 53' Iovinella (S).

Arbitro: Russo di Ariano IrpinoAssistenti: La Regina di Battipaglia e Riccardo di NolaNote: Ammoniti: Della Femmina (A), Avino (S), Ferrara (A), Cassese (S). Calci d'angolo: 5-4.

Pasquale Formisano Responsabile Ufficio Stampa Scafatese Calcio 1922

La Redazione