Insulti razzisti a Goh: lo sfogo del calciatore dopo Cavese-Catanzaro - I AM CALCIO SALERNO

Insulti razzisti a Goh: lo sfogo del calciatore dopo Cavese-Catanzaro

Foto: Cavese 1919
Foto: Cavese 1919
SalernoSerie C Girone C

Episodio spiacevole e da condannare durante Cavese-Catanzaro: l'attaccante dei metelliani Massimo Goh è stato vittima di insulti razzisti. A denunciarlo è il calciatore attraverso i social:

"Seconda domenica di fila che vengo insultato per il colore della mia pelle, la prima volta non ho detto niente, e ho sbagliato, ma ora ne ho abbastanza di sto schifo... ma ci rendiamo conto? parliamo di calcio ci stanno gli sfottò e ci sono mille modi per insultare una persona...non mi interessa se era uno o dieci o cinquanta, in tanti mi hanno detto di "lasciare stare" ma io non lascio stare per me chi sbaglia paga, ste persone qua non devono entrare negli stadi, ste persone qua si devo squalificare per un pò di anni....il razzismo va oltre il calcio è un tasto che non si deve toccare...SONO NERO E SONO FIERO, COME SONO ITALIANO E SONO FIERO"

La Redazione

Leggi altre notizie:CAVESE Serie C Girone C