Castel S.Giorgio batte Eclanese: Liguori gol, Faggiano para un rigore - I AM CALCIO SALERNO

Castel S.Giorgio batte Eclanese: Liguori gol, Faggiano para un rigore

Eccellenza
Eccellenza
SalernoEccellenza Girone B

Ritrovata la vittoria dopo il digiuno degli ultimi turni, nei quali si era prodotto tanto gioco ma poco si era raccolto sul campo.

I tre punti in terra irpina valgono per la classifica, ma soprattutto per il morale della truppa di De Cesare e si sa che vincere aiuta molto da questo punto di vista rinfrancando il corpo e la mente. Una menzione particolare va al portiere Faggiano, autore della parata decisiva sul rigore del centravanti Cataruozzolo e non solo, preservando la vittoria finale.

Subito ospiti pericolosi con un tiro dalla distanza di Ferrara che termina al lato ma al 30' Liguori dalla sinistra si accentra e fa secco il portiere di casa portando in vantaggio il Castello e due minuti dopo sfiora il raddoppio su azione fotocopia ( ottima partita la sua). Prima del fischio di metà tempo Barbarisi ha un'ottima occasione ma la conclusione non è delle migliori.

In apertura di ripresa, al 51', Botta colpisce di testa ma Asta dice no. Al 54' il Castel San Giorgio avrebbe anche raddoppiato, sempre con Liguori, ma l'arbitro annulla per un fuorigioco più che dubbio. Pallino del gioco che i sangiorgesi non perdono mai, ma tutto poteva essere vanificato al 79' quando viene accordato un penalty all'Eclanese che come raccontato Faggiano neutralizzava in bello stile.

Qualche piccolo affanno finale non impedisce al vascello rossoblù di tornare a veleggiare, profondendo sempre maggiore impegno e maturità di gruppo per affrontare al meglio le prossime sfide.

Nuccio De Caro - Ufficio stampa Castel San Giorgio

La Redazione