Arechi beffato al debutto, vince l'Atletico Battipaglia - I AM CALCIO SALERNO

Arechi beffato al debutto, vince l'Atletico Battipaglia

Petolicchio
Petolicchio
SalernoTerza Categoria Girone B

L’Arechi Calcio parte male nell’avventura stagionale, perdendo in casa di misura contro l’Atletico Battipaglia. La squadra di mister Ruben Romano è stata beffata da un autorete giunto alla metà della ripresa proprio nel miglior momento dei padroni di casa, contro una delle compagini meglio allestite del campionato.

La prima frazione è passata quasi soporifera, sia per un campo di gioco zuppo d’acqua che per un approccio tattico che ha di fatto annullato il gioco delle due compagini. Gli ospiti hanno provato ad impensierire in due circostanze il portiere Antonio Gaudino senza però risultare pericolosi salvo nell’occasione di un tiro da venticinque metri deviato in corner dal numero uno bianco granata.

L’Arechi Calcio si è affacciata dalle parti di Simaldone con Luca Naddeo impreciso su calcio piazzato ma l’occasione più ghiotta è capitata sui piedi di Fabio Petolicchio. Il bomber bianco granata bravissimo a liberarsi in area di rigore, è stato tradito dal terreno di gioco alla mezzora quando a tu per tu con il portiere avversario, ha concluso fuori.

Nella ripresa i padroni di casa si sono affacciati con maggiore energia dalle parti di Simaldone ma proprio nel miglior momento dell’Arechi Calcio, al 60’ minuto dopo un episodio dubbio nell’area avversaria per un atterramento di Giovanni Califri, l’Atletico Battipaglia è passato con un rapido contropiede che ha colto di sorpresa la difesa bianco granata. Bravo e fortunato Vincenzo Montefusco a trovare il rimpallo di Marcello Peluso, entrato pochi minuti prima al posto di Mario De Chiara infortunato che incolpevolmente ha trafitto il proprio portiere per il vantaggio ospite.

La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e cinque minuti dopo lo svantaggio, Luca Naddeo impegna il portiere avversario con un fendente da fuori area deviato in corner. Al 75’ ci prova Ivan Romano che dopo un fraseggio con Carmine Iannone calcia trovando pronto ancora Simaldone. Gli uomini di mister Ruben Romano fraseggiano e si dannano fino al novantesimo senza però riescire ad impensierire l’estremo ospite e al termine dei cinque minuti di recupero il risultato è Arechi Calcio – Atletico Battipaglia 0-1.

Vincenzo Di Muro: “Oggi siamo delusi per il risultato ma siamo consapevoli che non rispecchia la nostra prestazione. Abbiamo controllato la partita per tutto il match, sprecando anche delle ottime opportunità, purtroppo un episodio sfavorevole ci ha condannato. Dobbiamo ripartire, siamo un gruppo in gran parte nuovo e sicuramente possiamo ancora migliorare in feeling e determinazione. Volevo infine ringraziare il mister e la società per la 

fascia di capitano, per me è un grande piacere ed onorerò la fascia e la maglia dando il 101% ad ogni partita. Forza Arechi”.

Antonio Gaudino: Una partita equilibrata decisa da un episodio, credo che il pareggio fosse un risultato più giusto considerati i novanta minuti dove le squadre si sono mosse bene in campo, purtroppo una deviazione sfortunata ha deciso l'incontro a favore dell'Altletico Battipaglia. Non bisogna abbattersi e dobbiamo riprendere il nostro cammino rialzandosi subito e ripartire da ciò che di buono siamo riusciti a far vedere in campo oggi. La squadra ha dimostrato che può dire la sua in questo torneo duro e difficile, ci sono squadre ben attrezzate e allestite per un campionato di vertice. Siamo una squadra dove il 50% dell'organico è nuovo ed oggi ci sono stati molti esordi con la nuova maglia dell'Arechi tra cui il mio, credo che la voglia e la determinazione di fare bene era alta, abbiamo fatto di tutto per vincere la partita, sapendo anche quando ci teneva la società ma non è andata così. Siamo solo alla prima giornata e sono sicuro che ci rifaremo e ci toglieremo molte soddisfazioni perché siamo un bellissimo gruppo e sentiamo la fiducia del mister e della società. Voglio ringraziare chi mi ha dato la possibilità di approdare all'Arechi Calcio una squadra allestita molto bene che lotterà fino alla fine per le posizioni di alta classifica.

 

1° giornata campionato Terza Categoria – Girone B

Arechi Calcio – Atletico Battipaglia 0-1

55’ autogol

Stadio Giannattasio Prepezzano (Giffoni Sei Casali)

ARECHI CALCIO | Antonio Gaudino, Francesco Cannoniero, Mario De Chiara (55’ Marcello Pelosi), Vincenzo Di Muro, Umberto Maresca, Luca Giannattasio (80’ Raffaele Sica), Gennaro Porcaro, Emanuele Somma (70’ Carmine Iannone), Giovanni Califri, Luca Naddeo (70’ Ivan Romano), Fabio Petolicchio. Allenatore | Ruben Romano. A disposizione | Mattia Tafuri, Antonio Farina, Domenico Romano, Pietro Berlen, Luca Landi.

Atletico Battipaglia | Simaldone, Miglino, Tolomeo, Zoccola, Odierna, Truono, Mifsud, Juraboyev, Montefusco, Crisci, Del Priore. Allenatore | Marco Di Martino A disposizione | Schiavo, De Rosa, Controne

 

Arechi Calcio - Area Comunicazione

La Redazione

Terza Categoria Girone B

ClassificaRisultatiStatistiche