Pari tra Palmese e Faiano: Rapolo in extremis fa 1-1 - I AM CALCIO SALERNO

Pari tra Palmese e Faiano: Rapolo in extremis fa 1-1

Foto: Daniela Belmonte
Foto: Daniela Belmonte
SalernoEccellenza Girone B

 

PALMA CAMPANIA (NA) – Il Faiano ferma la capolista quasi allo scadere, in una gara dove il vero protagonista è stato il maltempo, che ha costretto il signor Illiano di Napoli alla sospensione momentanea del match alla mezz’ora, salvo poi riprendere venti minuti più tardi.

La pioggia ha reso anche cattive le condizioni del terreno di gioco del Comunale, che ha influenzato e non poco le giocate dei ventidue in campo, snaturando l’identità di gioco delle due squadre. Sono state infatti le giocate dei singoli a fare la differenza: Olivieri nel primo tempo e Rapolo nel secondo si sono resi protagonisti con due gran gol.

Al 2’ primo squillo del match: Adiletta se ne va sul fondo dell’out sinistro, la mette al centro ma Amabile è bravo ad anticipare tutti in uscita e a far sua la sfera.

La pioggia scende copiosa ed infatti al 29’ la partita viene sospesa momentaneamente dall’arbitro con il campo reso impraticabile nella zona antistante le panchine. Dopo venti minuti e un check da parte dell’arbitro coi due capitani, si decide di riprendere grazie anche alla tregua concessa dalla pioggia.

Al 49’ del primo tempo passano i padroni di casa: Olivieri raccoglie e addomestica la palla sulla sinistra dopo un angolo calciato dai suoi e fa partire un tiro dal vertice che accarezza la traversa ed entra in rete alle spalle di Amabile, con i calciatori ospiti quasi sorpresi dal tiro del centrocampista rossonero.

Dopo il lungo recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo tra le polemiche dei biancoverdi per un presunto ingresso non autorizzato del numero 7 locale Ciccone che si stava sottoponendo alle cure dei sanitari fuori dal campo.

Nella ripresa il primo sussulto ai tifosi locali lo regala Aracri su calcio di punizione dall’out sinistro del campo, la palla sibila la traversa ed esce. Al minuto 38’ buona occasione per la Palmese per chiudere il match: Cozzolino sguscia via sulla destra, va sul fondo e la mette al centro, Russo impatta in scivolata al centro e sbaglia calciando a lato la palla.

Al 42’ ci prova Rapolo con una conclusione velleitaria dalla distanza, palla che esce sopra la traversa della porta di Cibelli. In pieno recupero il Faiano perviene al pareggio con un euro gol di Rapolo, che sfrutta un cross dalla destra di Ruggiero e con una splendida acrobazia la mette sotto all’incrocio dei pali alla destra di Cibelli.

La Palmese di Sanchez si fionda in avanti alla ricerca disperata del vantaggio, il Faiano si difende bene e porta a casa un punto prezioso sul campo della capolista, mentre la Palmese si mangia le mani per aver sprecato il vantaggio e non aver allungato sulla Vis Ariano, che rosicchia punti e si porta a meno due.

TABELLINO

PALMESE: Cibelli 00, Prevete 02, Adiletta, Olivieri, Romano (47’st D’Andrea), Petrarca, Ciccone (14’st Russo), Ammaturo, Medina 01 (29’st Cardone 01), Aracri (42’st Cioffi), Cozzolino. A disp.: Corvino 01, Perrella, Esposito 02, Parisi, D’Andrea, Mascolo. All. Sanchez

FAIANO: Amabile, Ruggiero, Martinangelo, Pepe, Lenci, Di Giacomo, Rapolo, Maisto (21’st Erra L.), Coiro 01, Martinelli 00 (38’st Totaro 00), Liberto 01 (36’st Di Perna 01). A disp: Apicella 00, Fiore 02, Erra C. 02, Somma 02, Pellegrino 01, Roscigno 01, Erra L. All.: Turco

ARBITRO: Illiano di Napoli | ASSISTENTI: Vano di Napoli – Chimenti di Napoli

MARCATORI: 49’pt Olivieri (P), 46’st Rapolo (F)

NOTE: Spettatori 250 circa. Ammoniti Adiletta, Ciccone, Cozzolino (P) Maisto, Di Giacomo, Martinelli, Coiro (F). Espulso Turco (F). Angoli Palmese 3 – 2 Faiano. Recuperi 1°T: 6’ - 2°T: 6’

Francesco Lanzetta - Ufficio stampa Us Faiano

La Redazione