Il Foggia supera la Nocerina: 0-2, a segno Gentile e Tortori - I AM CALCIO SALERNO

Il Foggia supera la Nocerina: 0-2, a segno Gentile e Tortori

Foto: Massimo La Ragione
Foto: Massimo La Ragione
FoggiaSerie D Girone H

Al "San Francesco" passa il Foggia. 0-2 per i pugliesi in casa della Nocerina. Decidono un gol per tempo: apre Gentile su calcio di rigore, chiude il nuovo arrivato Tortori a 10' dal termine. 

CRONACA - Corda si affida al solito 3-5-2 con Iadaresta e Cannas terminali offensivi. Risponde Di Costanzo con il trio Lava, Sorgente e Poziello in avanti. 

I primi venti minuti di match parlano solo di una gara maschia giocata prevalentemente a centrocampo. Al 26' il match però si sblocca in favore degli ospiti: su cross di Viscomi, Carrotta allarga il braccio e colpisce il pallone, per il direttore di gara non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Dal dischetto va Gentile che spiazza Leone e fa 0-1. La timida reazione della Nocerina arriva solo al 42' quando Sorgente, ben imbucato in area, crossa al centro per Lava ma l'assist non è dei migliori e la palla sfila sul fondo. Termina così la prima frazione. 

La ripresa si apre senza cambi e con un'occasione per la Nocerina: Sorgente scappa via sul filo del fuorigioco, arriva dinanzi a Fumagalli, prova un rasoterra ad incrociare ma l'estremo difensore del Foggia è reattivo nel respingere la conclusione. Corda effettua a questo punto i primi cambi: dentro Cadili, Staiano e il nuovo arrivato Tortori per Di Jenno, Cannas e Cittadino. Minuto 60', ancora Sorgente pericoloso: l'attaccante rossonero servito in area, calcia a rete ma la sua conclusione viene prima smorzata da Viscomi e poi bloccata da Fumagalli. La gara scorre con il Foggia che difende bene e la Nocerina che non riesce ad impensierire la difesa ospite. Al 76' Nocerina in dieci: Carrotta, già ammonito, commette fallo a centrocampo e viene mandato anzitempo negli spogliatoi. E' il preambolo al raddoppio rossonero che arriva poco dopo: Tortori scappa via in contropiede, entra in area, punta e salta il diretto marcatore e supera Leone con un bel rasoterra. Gara che fondamentalmente termina qui: c'è spazio fino al fischio finale solo per una conclusione di Campagna che termina sul palo e torna in gioco.

Vittoria che manda il Foggia a quota 6 punti in classifica, mentre la Nocerina resta a 3. Prossimo turno che vedrà i pugliesi ospitare in casa il Gravina mentre i molossi faranno visita al Nardò

IL TABELLINO COMPLETO DEL MATCH

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Francesco Beccia

Leggi altre notizie:FOGGIA NOCERINA Serie D Girone H