Cavese brutta ma fortunata, Vibonese beffata al 91esimo - I AM CALCIO SALERNO

Cavese brutta ma fortunata, Vibonese beffata al 91esimo

Serie C
Serie C
SalernoSerie C Girone C

Una Cavese pessima riesce ad agguantare il pareggio contro la Vibonese: nel recupero gli aquilotti riescono a strappare un insperato punto al termine di una prestazione da dimenticare.

La Vibonese già nel primo tempo impone il proprio gioco su una Cavese timida e imprecisa. Prime occasioni da rete per Taurino e Tito che graziano gli avversari, poi ci prova Petermann su punizione con Bisogno che para. Il portiere si ripete in seguito su Taurino ma sul corner successisvo arriva il gol della Vibonese con la girata di Malberti.

La reazione della Cavese non c'è e la Vibonese controlla in tranquillità. A fine primo tempo un gol annullato agli ospiti per un fallo in area. Si va all'intervallo tra i fischi dei tifosi di casa.

Nella ripresa non cambia l'inerzia della gara. Al 48' ci prova Addessi che va via in dribbling e crossa per Russotto che di testa manda alto

Al 59esimo pregevole triangolazione in area della Vibonese che taglia fuori la retroguardia avversaria, tira Del Col ma Bisogno salva tutto. 

I cambi non aiutano la Cavese che non riesce mai a rendersi pericolosa e anzi rischia più volte di subire il raddoppio ospite con Rezzi ed Emmausso, le cui conclusiono fanno la barba al palo.

Nel recupero il colpo di scena: azione insistita di D'Ignazio che mette al centro, la palla attraversa l'area e giunge a Di Roberto che segna un gol facile ma importantissimo per i metelliani.

La gara termina in parità: Vibonese beffata, Cavese che può sorridere per il risultato ma non per la prestazione, ancora sottotono,

Daniele Luciano

Leggi altre notizie:CAVESE Serie C Girone C