Lo Sporting Pontecagnano batte l'Herajon: decide Di Giacomo - I AM CALCIO SALERNO

Lo Sporting Pontecagnano batte l'Herajon: decide Di Giacomo

promozione
promozione
SalernoPromozione Girone D

Lo Sporting Pontecagnano bagna l’esordio in campionato al comunale “XXIII giugno 1978” con una vittoria per 2 a 1 ai danni dell’Audax Herajon davanti al pubblico di casa che ha riposto presente all’appello lanciato dal Presidente Mignoli.

Primo tempo di assoluto dominio per i padroni di casa che fin dalle prime battute assediano la porta difesa dall’under El Haryryr che non può nulla sugli sviluppi dell’angolo battuto dalla destra da Cassetta: spizzata di testa dell’ariete Di Giacomo sulla quale Della Monica ribadisce in rete per l’1 a 0 granata. Il tridente Cassetta-Pecora-Di Giacomo si muove bene e le occasioni sono numerose: l’estremo difensore degli ospiti para sul tiro dal limite del numero 9 locale; in contropiede lo Sporting potrebbe raddoppiare ma Casetta e GianlucaMazza tardano la conclusione, Pecora prova ad infilarsi ma Diallo si fa trovare pronto e l’azione sfuma.Dai calci piazzati altri pericoli per l’Audax Herajon, Paolo D’Andria in girata non centra la porta; ci prova due volte Di Giacomo ma la palla termina di poco sopra la traversa. Al 35’ la vera e prima occasione degli ospiti su una leggerezza difensiva di Piscitelli, Ciuffi (il più ispirato) calcia in porta ma il numero uno dello Sporting para in uscita bassa e salva il risultato. Allo scadere del primo tempo altra chance per i granata su angolo di Cassetta, Paolo D’Andria di testa spedisce sul fondo.

L’Audax cambia subito nella ripresa con tre cambi nei primi 10’ ma è sempre lo Sporting a condurre la partita: dopo due giri di lancette,Della Monica sfiora la doppietta ancora sugli sviluppi di un calcio d’angolo ma El Haryryr salva in tuffo. Più tardi Gianluca Mazza e DiGiacomo non sfruttano due ghiotte occasioni. Al 22’ si riapre il match proprio con le sostituzioni di Mangieri: l’Audax trova il pareggio con De Simone, servito da D’Angelo, che supera anche Alfonso Mazza edeposita in rete tra le proteste dei padroni di casa per presunta posizione di fuorigioco.

Saltano così gli schemi ed il direttore digara sventola i cartellini per sedare gli animi. Ancora De Simone ingaggia il duello con Mazza che salva di nuovo in uscita al 29’;risponde dall’altro lato dalla distanza Paolo D’Andria ma la palla termina a lato. Lo Sporting trova di nuovo il vantaggio grazie ad unCassetta, oggi in grande spolvero, traversone dalla destra per Di Giacomo che insacca da grande rapinatore eludendo ogni marcaturadifensiva. Doccia fredda per mister Parisi, la partita si fa incandescente e l’arbitro espelle per proteste Alfonso Mazza. Sportingin dieci, dentro Trapani al posto di Cassetta negli ultimi minuti di un finale davvero infuocato. L’Audax cerca l’affondo in contropiede, lo Sporting guadagna metri con esperienza ottimizzando le ultimeenergie rimaste. Dentro Minguzzi, D’Aiutolo e Liguori per i granata.Finisce dopo 4 minuti di recupero la gara: lo Sporting esulta e porta a casa i primi tre punti della stagione.

TABELLINO

Sporting Pontecagnano: Mazza Alf., Piscitelli (’01), Tincau (’01), D’Andria P., Mazza Ang., Della Monica, Cassetta (37’st Trapani), D’Andria G., (42’ st Minguzzi), Di Giacomo (45’st D’Aiutolo (’01)), Pecora, Mazza Gian. (’00) (46’st Liguori). A disp: D’Amato R. (’01), Longo (’00), Siniscalchi (’02), de Trizio (’00), Ciliberti (’02).

Audax Herajon: El Haryryr (’00), Cavallo, Salerno, Diallo, Dimitrov (’01), Marciano (1’st Pecoraro), Mboa (’00) (8’st D’Angelo), Melillo,Grimaldi (28’st Di Ruggiero), Procida (1’st De Simone), Ciuffi. A disp: Ianni, Pizzuti (’02), Bottiglieri, Ristallo, Serrone. Allenatore: Mangieri.

Arbitro: Nicola Valcaccia (sez. Castellammare di Stabia); Assistenti: Christian Santonicola – Emanuele Brundu

Marcatori: 7’ pt Della Monica, 33’st Di Giacomo (SP), 22’ st De Simone (A)

Note. Ammoniti: Mazza Ang., Di Giacomo, D’Andria G., D’Andria P. (SP);Cavallo, Grimaldi, Pecoraro, (H); Espulso per proteste al 36’ st Mazza Alf. Espulsi dalla panchina il dirigente Grimaldi. Spettatori: circa200

UFFICIO STAMPA SPORTING PONTECAGNANO

La Redazione