Calcio e integrazione: l'ambizioso progetto dell'Engel Bellizzi - I AM CALCIO SALERNO

Calcio e integrazione: l'ambizioso progetto dell'Engel Bellizzi

Engel
Engel
SalernoSeconda Categoria

La stagione 2018/2019 si è appena conclusa, ma l’Engel Bellizzi è già a lavoro per il prossimo campionato. Il progetto del club proseguirà sullo stesso percorso intrapreso alcuni anni fa, cioè quello di fare calcio con un occhio di riguardo per il sociale.

Calcio e integrazione: di questo progetto ci ha parlato il presidente Mario Esposito.

“La nostra avventura è iniziata tre anni fa con un progetto di integrazione con Engel Italia come nostro main sponsor. Dal prossimo anno continueremo su questa linea ma senza il supporto Engel Italia. Nell’arco di 5 anni vogliamo far crescere il nostro progetto, oltre all’integrazione ci occuperemo dei bambini cercando di rilanciare il calcio giovanile.

Uno dei progetti a cui tengo di più sarà “Il sabato dei bambini”: ogni sabato organizzeremo delle partite aperte a tutti i bambini delle scuole elementari e medie che non possono permettersi l’iscrizione alle scuole calcio. Un piano ambizioso in cui vogliamo coinvolgere tutte le scuole di Bellizzi e tutte le scuole calcio operanti sul territorio, creando un’associazione.

Sul piano sportivo, molto probabilmente disputeremo il campionato di Seconda Categoria, attraverso il ripescaggio. I primi due anni ci siamo fatti le ossa e adesso avendo una struttura bellissima a Bellizzi vogliamo sfruttarla facendo un campionato di categoria superiore.

Abbiamo affidato la guida tecnica della prima squadra a mister Piero Schiavo, un allenatore competente e una brava persona. Riguardo la rosa dei calciatori, abbiamo già chiuso diversi accordi che in seguito renderemo noti”.

Idee chiare e un bel progetto in cantiere: l’Engel Bellizzi si farà trovare pronta ai nastri di partenza della prossima stagione sportiva

 

 

Daniele Luciano