Il Real Postiglione stende la capolista: Velina rimontato

Prima Categoria
Prima Categoria

Trasferta negli Alburni amara per il Velina, che perde 3-2 contro un Postiglione sempre più in lotta per un posto nei playoff.

Eppure per i cilentani, privi di Ruocco, De Marco e Trama, l’inizio gara faceva presagire altro. Dopo pochi secondi dal fischio d’inizio, Maiese fa partire dalla trequarti un missile che si stampa sulla traversa, sbatte sul portiere di casa e termina fuori. Al 4’ il Velina passa: tiro di Rossi dai 25 metri che soprende Maddalo.

Al 10’ rigore per il Postiglione per un fallo di mano in area: dal dischetto realizza Onnembo. I padroni di casa sfiorano il vantaggio con Gentile, ben imbeccato in area: provvidenziale l’intervento del portiere ospite Guarnaccio.

Al 24’ arriva il nuovo vantaggio velinese: è ancora Rossi, ben appostato in area, a realizzare a un passo dalla porta avversaria.

Nel finale di tempo, gli ospiti potrebbero allungare: Maiese si invola sulla fascia sinistra e serve in area Maiuri tutto solo: il numero 31 però spara clamorosamente alto. Al 45’ gli alburnini vanno vicino al pari con Pagano; colpo di testa e palla di poco fuori.

La ripresa si apre con il Postiglione che riequilibra la gara: è Capodanno, abile ad approfittare di uno svarione difensivo, trovando il 2-2. Al 65’ i locali passano in vantaggio: punizione dalla sinistra di Forlano, colpo di testa di Pagano, che trova la rete del 3-2.

Velina sottotono nella ripresa e Postiglione che sfiora il colpo del ko con Pagano. Nel finale di gara Maiese potrebbe trovare la marcatura del pari, ma sbaglia a un passo dalla porta difesa da Maddalo.

POSTIGLIONE-VELINA 3-2 (4’, 24’Rossi; 10’rig.Onnembo, 50’ Capodanno, 65’Pagano)

POSTIGLIONE: Maddalo, Gentile, Capodanno, Spiniello, Gaudioso, Onnembo, Montera, Curcio, Pagano, Capone (80’Di Poto), Forlano. A disp.: Pipino, Faiella, Marcigliano, Praticò. All.: Vincenzo Pagano

VELINA: Guarnaccio, Rossi, Lombardi, Del Duca, Merola , Maiuri, Rizzo (75’Di Santi), Falso, Merola G. (70’ D’Aiuto), Campione, Maiese. A disp.: Venuti, Cerbone, Radano, Cavallo. All.: Giuseppe Gozza (Gigi Trama squalificato)

ARBITRO: Mariano Cesarano di Torre Annunziata

AMMONITI: Capone, Onnembo, Gentile, Spiniello, Lombardi, Rossi

SPETTATORI: 50 circa

Francesco Vinci

La Redazione