Il Potenza travolge la Cavese: al "Viviani" finisce 4-0

foto: Cavese 1919
foto: Cavese 1919

Il Potenza stravince lo scontro diretto in zona playoff affondando la Cavese con il risultato di 4 a 0: gara mai in discussione con i padroni di casa che hanno dominato gli aquilotti, oggi davvero irriconoscibili.

Dopo una prima mezz'ora equilibrata, il Potenza viene fuori e colpisce due volte in rapida successione: prima Longo e poi Guaita, sfruttando gli ampi spazi lasciati dalla difesa ospite, segnano e chiudono il primo tempo sul 2-0.

Nella ripresa la musica non cambia: Longo segna il tris e la sua personale doppietta, Ricci la chiude con il poker.

Gara sontuosa del Potenza che lancia un segnale di forza in vista dei playoff; pessima prestazione della Cavese, che non è mai stata in partita.

TABELLINO

POTENZA: Breza; Panico, Dettori, Sepe, Coccia, França (83' Lescano), Sales, Coppola (80' Coppola), Emerson, Longo (72' Ricci), Guaita (80' Bacio Terracino). All.: Raffaele.A disposizione: Mazzoleni, Musco, Casillo F., Piccinni, Casillo G., Di Modugno, Genchi, Bacio Terracino, Di Somma, Lescano, Paudice.

CAVESE: De Brasi; Palomeque (Lia 40'), Manetta, Favasuli (73' De Rosa), Fella (81' Agate), Bacchetti, Tumbarello, Nunziante (Castagna 46'), Magrassi (73' Flores Heatley), Filippini, Sainz-Maza. All.: Modica.A disposizione: Bisogno, Silvestri, Buda, Logoluso, Bruno, Agate, Dibari, Ferrara.

Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara. Assistenti: Dario Gregorio di Bari e Davide Stringini di Avezzano.

Reti: 36',57' Longo , Guaita 43', Ricci 77'

Daniele Luciano

Leggi altre notizie:POTENZA CAVESE