Il Faiano batte il S.Tommaso: la salvezza passa per i playout

Pellegrino
Pellegrino

PONTECAGNANO FAIANO (SA) - Finisce con il bel successo sul San Tommaso la regular season dei biancoverdi. Tre a due della compagine di mister Turco sulla formazione irpina neopromossa in Serie D, che consente al Faiano di disputare i play-out in casa con il Valdiano, probabilmente il prossimo 28 aprile.

I biancoverdi disputano la gara perfetta contro la capolista, andando prima in vantaggio di due reti con Merola e Maisto, per poi farsi riagguantare nella ripresa dal duo Liguori Francesco e Sabatino, prima del definitivo gol vittoria del solito Pellegrino.

Venendo alla cronaca del match, al primo affondo il Faiano passa in vantaggio: fallo di Tizio su Pellegrino in area di rigore, per l'arbitro non ci sono dubbi e assegna il penalty dopo 7' di gioco. Si incarica della battuta Merola, che trasforma il rete rompendo il lungo digiuno causato da infortuni e squalifiche. Al quarto d'ora ci prova Martinelli, Amabile neutralizza il tiro. Poco dopo il ventesimo il Faiano trova il raddoppio con Maisto, abile a sfruttare un rinvio di Amabile dopo un colpo di testa di Merola. Tap-in dalla breve distanza che entra in rete.

Al 25' si fa vedere il San Tommaso, gran tiro di Salese da fuori che viene bloccato da Senatore. Al 37' ci prova Solazzo a impensierire Senatore, palla che termina fuori. A uno dal termina è ancora Merola a impegnare severamente Amabile, parata del numero uno irpino.

Nella ripresa dopo tre minuti si rende pericoloso Fiumarella su assist di Solazzo, Senatore para. Al 6' tiro insidioso di Liguori Sabatino, l'estremo biancoverde devia in corner. Su susseguente angolo, la difesa del Faiano spazza, la palla arriva a Liguori Francesco che controlla avanza e fa partire il gran tiro che termina in rete nell'angolo più lontano della porta di Senatore.

All'11' ottima occasione per Pellegrino che da buona posizione non regola il tiro che termina a lato. Tre minuti dopo è Martinelli a divorare la rete su ottimo assist di Pellegrino: il classe 2000 biancoverde tira a lato a tu per tu col portiere.

Al 22' fallo in area di mano in area del neo-entrato Citro, l'arbitro assegna il rigore alla squadra ospite. Della battuta si incarica il capitano Liguori che non sbaglia e pareggia i conti per i suoi con un tiro alto che termina nel sette.

Il Faiano non si demoralizza e prova subito a ripassare avanti: prima con Merola, che però viene fermato per posizione irregolare, poi con Pellegrino al 26' con Pellegrino, che realizza la rete del vantaggio con un destro morbido sul secondo palo. Dodicesimo gol per l'attaccante salernitano in campionato. Il Faiano addomestica la gara fino alla fine, gestendo al meglio le sortite offensive degli ospiti.

Tre punti importantissimi per i biancoverdi, che ora sfideranno nello scontro play-out il Valdiano di Pasculli. Crocevia importante per la formazione di Turco, che avrà a disposizione due risultati su tre, in caso di supplementari, per provare a conservare la categoria.

Tabellino

U.S. Faiano 1965: Senatore M., Consiglio, Martinangelo, Grieco (39' st Costabile), Scognamiglio, Di Giacomo, Liberto (4' st Russomando), Maisto, Pellegrino, Martinelli (17' st Citro), Merola (42' st Senatore F.). A disp.: Ginolfi, Imperiale, Romano, Erra, Ruggiero. All.: Ceresoli.

A.C.D. San Tommaso: Amabile (28' st Dose), Liguori F., Notaro, Liguori S. (25' st Massaro), Loreto, Tizio (32' st Marciano), Fiumarella (42' st Rapolo), Salese, Solazzo, Sabatino (11' st Samake), Zollo. A disp.: Avallone, Arzeo, Di Ruocco, Trimarco. All.: Messina.

Reti: 7' pt Merola su rig. (F), 21' pt Maisto (F), 7' st Liguori F. (S), 22' st Liguori S. su rig. (S), 26' st Pellegrino (F).

Note: Spettatori 100 circa. Ammonito: Tizio (S). Angoli Faiano 3 - 1 San Tommaso. Recuperi 1°T: 0 - 2°T: 4'

Ufficio stampa Us Faiano - Francesco Lanzetta

La Redazione