Sospesa Giovi Rufoli-Prepezzanese, Costabile: "Spettacolo d'inciviltà"

Prepezzanese
Prepezzanese

La gara di Seconda Categoria tra Giovi calcio Rufoli e U.S. Prepezzanese è stata sospesa al minuto 43 del primo tempo; l'arbitro ha sospeso la gara a causa di una invasione sul terreno di gioco. Il  presidente della squadra ospite Gaetano Costabile, attraverso una nota, ha così commentato:

"Quest’oggi siamo stati testimoni impotenti di uno spettacolo di inciviltà assai lontana dai nostri valori, sportivi ed umani, che ogni componente della U.S. Prepezzanese porta avanti giorno dopo giorno .Prendiamo, dunque, subito le distanze dai fatti di oggi, sperando in una giusta decisione del giudice sportivo, che, qualora dovesse essere incongruente rispetto alla realtà, comprometterebbe il bel cammino della squadra, frutto di sacrifici dei tesserati e di tutti i privati che ogni anno ci sostengono economicamente, in una realtà dilettantistica che è diventata sempre più elitaria ed inaccessibile.Chiudo ringraziando tutti i ragazzi della rosa, invitandoli a tenere la testa alta ed essere orgogliosi del percorso di crescita svolto".

Al momento della sospensione la gara era in parità: è atteso adesso il verdetto del giudice sportivo.

La Redazione