Derby in parità: Costa d'Amalfi-Positano 2-2

Eccellenza
Eccellenza

Termina con un pareggio beffa il derby che chiude questo 2018.Il Costa d’Amalfi va sotto, la ribalta ma si fa raggiungere dal Positano proprio nel recupero, dopo aver sprecato anche qualche palla per chiuderla.

Primo tempo sornione dei costieri, che non rischiano nulla, ma la pressione del derby si vede chiara nel gioco dei padroni di casa. Gli uomini di mister Ferullo sprecano due ghiotte palle gol, e come un fulmine a ciel sereno il San Vito Positano si procura un rigore nell’unica vera sortita nell’area locale. Dal dischetto Di Biase porta in vantaggio i giallorossi.

Nella ripresa entra in campo un’altro Costa d’Amalfi, e in un quarto d’ora circa ribalta la gara, grazie ad una doppietta di Mascolo, prima sfruttando una palla ribattura da Iaccarino su conclusione di Mascolo, poi con un calcio di rigore. 

I padroni di casa riescono a gestire la gara con facilità sfiorando anche il 3 a 1 in diverse occasioni, ma in pieno recupero, come nel primo tempo, nella prima vera occasione della ripresa, gli uomini di mister Macera trovano il pareggio, grazie ad un rimpallo fortuito che favorisce la verticalizzazione di Giordano per Ranieri, il quale, solo davanti a Napoli, mette in rete la palla del definitivo 2 a 2.

TABELLINO

COSTA D’AMALFI - SAN VITO POSITANO 2-244º De Biase (rig) - 49º Mascolo - 66º Mascolo (rig) - 92º Ranieri

COSTA D’AMALFINapoli, Pisapia, Marseglia, Cestaro (78º Catalano), Vigorito, Vallefuoco, Di Landro (61º Senatore), Lettieri, Apicella (55º Marino), Mascolo, Bovino.All. Ferullo (a disp. Lembo, Ruggiero, Senatore, War, Reale, Amato, Catalano, Marino, Ronga)

SAN VITO POSITANOIaccarino, Ruocco (69º Giordano), Fammiano (54º Gargiulo), Ruscio, Criscuolo, Carezza, Natino, Longobardi (78º Esposito), Di Biase, Iuliano (69º Conte), Tenneriello (78º Ranieri)All. Macera (a disp. Severino, Conte, Esposito, Greco, Capozzi, Gargiulo, Granato, Giordano, Ranieri)

Arbitro: Domenico Mascolo (di Castellammare di Stabia)Assistenti: Francesco Leonetti e Luigi Ferraro (di Frattamaggiore)

Ammoniti: Natino, Conte, MarsegliaAngoli: 5-3 Costa d’AmalfiRecupero: 1’ - 4’Note: 200 spettatori circa.

UFFICIO STAMPA FC COSTA D’AMALFI

La Redazione