Virtus Avellino, altro innesto in difesa: ecco il colpo Pascuccio

il nuovo innesto
il nuovo innesto

Avellino, giovedì 6 dicembre 2018 – Colpo ad effetto per la retroguardia della Virtus Avellino. Un lavoro certosino del direttore sportivo Stefano Squitieri produce il blitz che porta in maglia bianconeroverde il difensore centrale Nicolò Pascuccio

Nato a Battipaglia il 25 gennaio 1983, il forte ed esperto centrale difensivo Nicolò Pascuccio arriva alla corte di mister Rino Criscitiello dalla Gelbison, squadra nella quale ha disputato la prima parte della stagione nel campionato di Serie D. 

Il profilo di Pascuccio è di quelli importanti e il suo arrivo in casa virtussina contribuirà a puntellare una difesa che si candida a ricoprire il ruolo di retroguardia tra le più forti e attrezzate del campionato di Eccellenza.

Il giocatore salernitano porta in dote uno dei pedigree più interessanti dell’intera categoria grazie alle oltre 250 presenze collezionate tra Serie D con le maglie di Torrecuso, Battipagliese, Agropoli e Picerno e diversi campionati di C1 e C2 con i colori di Varese, Nocerina, Vigor Lamezia e Vibonese. Nel 2016/2017 è stato tra gli artefici della cavalcata dell’Ebolitana che si è conclusa con la promozione diretta in Serie D.

Valentino Nigro