Calcio a 5/A. Sconfitta di misura per la Feldi, vince il Napoli

Meta Catania C5 - Feldi Eboli
Meta Catania C5 - Feldi Eboli

Gara al cardiopalma alle pendici dell’Etna, con la Feldi Eboli che esce sconfitta di misura dopo una gara giocata sul filo di lana per entrambe le compagini. Fino al momentaneo 2-2 regna l’equilibrio, con il Meta Calcio a 5 a segno due volte con Musumeci e due volte raggiunti da Josiko. Negli ultimi minuti Costantino, con un doppietta, porta avanti gli etnei, i quali subiscono la rete del 4-3 di Arrieta ma resistono all’assalto dei salernitani, portando a casa un’importante successo.

Ne approfitta il Napoli Calcio a 5, che rimonta il vantaggio dell’Acqua & Sapone con De Oliveira grazie alle doppietta di Rubio ed il tris di Peric (3-1 il finale). Con questi tre punti i partenopei superano gli ebolitani, portandosi momentaneamente al terzo posto della graduatoria, in compagnia degli stessi abruzzesi e del Real Rieti, sconfitto in casa dell’Italservice Pesaro per 5-2 (tripletta di Marcelinho). I marchigiani restano così al secondo posto, con un punto di vantaggio sul terzetto che insegue e due di ritardo dalla capolista Maritime Augusta, vittoriosa di rimonta sul campo del Latina Calcio a 5 (4-3) grazie a Spampinato (doppietta) Zanchetta e Simi.

Primo successo stagionale per la Came Dosson, che rifila un sonoro 8-3 al Real Futsal Arzignano, con tripletta di De Matos. I veneti lasciano la zona play out agganciando il Civitella Colormax, corsaro di misura (3-2) contro il fanalino Lazio Calcio a 5.

Classifica: Augusta 16, Pesaro 14, Napoli, Rieti e Acqua & Sapone 13, Feldi Eboli 10, Dosson e Civitella 6, Meta e Arzignano 4, Lazio e Latina 1.

Prossimo turno: Civitella – Napoli, Feldi Eboli – Pesaro, Lazio – Latina, Augusta – Dosson, Arzignano – Meta e Rieti – Acqua & Sapone.

Giuseppe Borrelli