Calamusa saluta la Poseidon: l'addio dopo 4 anni

Foto: Carol Violante
Foto: Carol Violante

Il portiere Mario Calamusa saluta la Poseidon: dopo quattro anni l'estremo difensore saluta il club e attende di intraprendere nuove avventure calcistiche.

Il suo congedo attraverso i social:

"Dopo 4 anni e più di 100 presenze, si chiude il mio rapporto con L’ us Poseidon 1958. Volevo ringraziare il presidente Eustachio Voza il vice presidente Squecco e Carmine Caramante per come mi hanno trattato in questi quattro anni: sono stato il loro punto di riferimento e loro sono stati la mia famiglia e non mi hanno fatto mancare niente."

"In questi anni abbiamo compiuto miracoli e tolto piccole soddisfazioni con salvezze e record storici che non sto qui a citare perché bisogna sempre guardare avanti. Purtroppo le bandiere nel calcio non esistono più nemmeno a livello dilettantistico e gli interessi la fanno da padrone."

"Sappiamo tutti com’è andata lo scorso anno ma non ho rimpianti perché mi sono sempre comportato con professionalità e ho sempre pensato al bene della squadra. Non so ancora quale sarà il mio futuro mi prendo un po’ di tempo per decidere so solo che questo mondo non è più puro e pieno di valori come una volta."

"Sono e sarò sempre il primo tifoso della Poseidon"

Daniele Luciano