Vittoria a tavolino per il New Massa, sanzionato l'Atletico Pisciotta

Terza
Terza

Il giudice sportivo ha inflitto la sconfitta a tavolino alla società Atletico Pisciotta per la gara dello scorso 5 maggio.

gara del 5/ 5/2018 ATLETICO PISCIOTTA - NEW MASSA

Il G.S.T., letto il reclamo ritualmente proposto dalla New Massa, avente per oggetto la presunta partecipazione con la squadra di prima categoria a più della metà delle gare disputate (art. 34 del N.O.I.F.) dei calciatori della Atletico Pisciotta, Mautone Matteo (nato 10.01.1997), Cariello Giuliano (14.12.1977), Cutri Vito (11.10.1998), Cutri Roberto (19.1.2000), Savino Cristian (23.8.1990), Lucia Marco (21.01.1985), Di Blasi Gaetano (25.8.1992), Palladino Angelo (25.2.1983), Ruggieri Elio (7.1.1981), Cappuccio Giuseppe (26.6.1992), Mautone Francesco (9.9.1999), Mautone Carmine (9.3.1993), Zumpano Davide (31.1.1993) e Umryish Mykola (18.12.1997), nonché del sig. Di Lorenzo Francesco (assistente arbitro), rileva che dagli accertamenti esperiti presso l'ufficio segreteria del C.R.C. si evince che tutti i predetti calciatori sono risultati in regola con le disposizioni di cui all'art. 34 NOIF; va, però, rilevato, che dai medesimi accertamenti è emersa la posizione irregolare del sig. Di Lorenzo Francesco (assistente all'arbitro) il quale non risulta nell'anagrafe dei calciatori e dei dirigenti in forza alla società Atletico Pisciotta e, pertanto, non poteva prendere parte all'incontro.

Per tali motivi, D E L I B E R A di accogliere il reclamo proposto dalla NEW MASSA e di infliggere a carico della ATLETICO PISCIOTTA la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3.

La Redazione