Il Trapani schianta la Paganese: siciliani al secondo turno

Foto: Paganese 1926
Foto: Paganese 1926

Il Trapani dilaga nel match valido per il primo turno di Tim Cup contro la Paganese: siciliani padroni del campo, efficaci in fase di possesso e di realizzazione; male gli azzurrostellati, imprecisi e quasi mai pericolosi.

La gara si sblocca dopo un quarto d'ora circa quando Murano e Canotto in rapida successione rifilano alla Paganese un uno-due micidiale. A fine primo tempo il tris con un bel tiro al volo di Canotto.

Nella ripresa la musica non cambia. I siciliani sfiorano il quarto gol in diverse occasioni, ma è solo questione di tempo. Al 60esimo Murano supera Galli con un pallonetto.

La Paganese molla mentalmente e il Trapani ne approfitta per arrotondare il risultato: Ferretti e Fornito portano a sei le marcature complessive.

TABELLINO

TRAPANI: Marcone, Pagliarulo, Taugourdeau, Ferretti, Fornito, Murano (18’st Sparacello), Fazio, Silvestri, Maracchi (25’st Aloi), Canotto, Visconti. A disposizione: Pacini, Ferrara, Bajic, Rizzo, Canino, Sammartano. All. Alessandro Calori

PAGANESE: Galli, Pavan, Della Corte (28’st Garofalo), Bensaja, Acampora, Meroni (41’st Opoku), Talamo, Bernardini, Negro, Ngamba, Maiorano. A disposizione: Gomis, Riccio, Carotenuto, Mari. All. Salvatore Matrecano

ARBITRO: Andrea Capone di Palermo; ASSISTENTI: Matteo Guddo di Palermo e Vincenzo Madonia di Palermo; QUARTO UOMO: Daniele Rutella di Enna

RETI: Murano 13’, Canotto 14’, Canotto 44’, Murano 15’st, Fornito 27’st, Ferretti 39’st

NOTE: Ammoniti Acampora nella Paganese; Recuperi: 0’pt-0’st; Corner: 3-2; Spettatori: 4.269

Daniele Luciano