Longo: “Chi sostituirà Bianchi sarà all’altezza della situazione”

Il tecnico piemontese Longo
Il tecnico piemontese Longo
- 24086 letture

Moreno Longo analizza con la consueta lucidità il match di domani contro la Salernitana: “Come avevo detto prima del match di Vicenza ogni vittoria sarà fondamentale da qui alla fine, la strada per la matematica salvezza è ancora lunga, la raggiungeremo rimanendo affamati e concentrati come nell’ultimo periodo; la Salernitana viene al Piola con l’obbiettivo play-off, sono una formazione in salute e già salva, servirà una grande prestazione per fare punti. Bollini sta facendo un grande lavoro, hanno trovato un assetto che gli garantisce equilibrio con giocatori di grande livello che avevano già in rosa. Nonostante la tegola Bianchi non ci piangiamo addosso e chi giocherà sono sicuro sarà all’altezza, La Mantia torna tra i convocati ed andrà in panchina, ci sarà anche Emmanuello e sicuramente farò turnover tra domani e martedì, Mammarella e Vajushi stanno recuperando e conto di averli per le ultime tre partite del campionato”

Marco Dho