Calciomercato LIVE

L'Agropoli cerca il riscatto: domenica la sfida con il Faiano

Foto: Carol Violante
Foto: Carol Violante

Dopo il pareggio per 2-2 in casa contro la Virtus Avellino, l’Agropoli di Mister De Cesare è a lavoro per preparare l’ardua sfida in casa del Faiano.

Dato che i picentini occupano il penultimo posto a soli tredici punti, l’Agropoli è nettamente favorita sulla carta, tuttavia i “delfini” hanno mostrato alcune difficoltà quando hanno giocato su campi in terra battuta ed in particolare nelle sfide contro l’ Eclanese e in Coppa Italia Dilettanti contro la Picciola. L’Agropoli non potrà disporre di Iommazzo squalificato e Pascuccio infortunato, in dubbio invece la presenza di Lopetrone.

La partita si giocherà Domenica allo stadio “23 Giugno 1978” di Pontecagnano alle ore 14:30.

Il Faiano è da diversi anni allenata dall’ex Agropoli, Carmine Turco che lo scorso anno condusse i biancoverdi fino ai playoff. Quest’anno la situazione non è quella delle migliori per il Faiano il quale sta avendo molte difficoltà a trovare continuità nei risultati. Molte le partite che la squadra di Turco non meritava di perdere come ad esempio la gara di Domenica scorsa in casa della seconda della classe, Sorrento la quale è riuscita a sbloccare il risultato solo al 71′. Si tratta senza dubbio di una squadra pericolosa se lasciata esprimere il proprio gioco e i calciatori più pericolosi sono sicuramente: Ciro Schettino, l’ex Agropoli, Anastasio, l’esperto Ietto e tanti altri giovani promettenti. La partita sarà diretta dall’arbitro Damiani di Sondrio coadiuvato dagli assistenti: Vitale di Salerno e Avitabile di Castellammare di Stabia.

UFFICIO STAMPA US AGROPOLI 1921 

La Redazione