Sarnese, Gazzaneo: "Tanta euforia ma stiamo con i piedi per terra"

Gazzaneo
Gazzaneo
- 54505 letture

Dopo il buon esordio in terra pugliese contro il Nardò, con la vittoria e la conquista dei tre punti, la Polisportiva Sarnese fa l’esordio al Felice Squitieri di Sarno,  ore 15.00, e affronta un’altra pugliese: il Gravina, una delle squadre più forti del girone.

I pugliesi, così come i granata, sono reduci dalla vittoria in campionato alla prima giornata 1 a 0 contro il Pomigliano. I ragazzi di mister Valerio Gazzaneo ci tengono a fare bella figura all'esordio allo Squitieri davanti al pubblico amico.

“Mi aspetto continuità sia nel gioco che nel risultato da parte dei miei ragazzi. – dichiara mister Valerio Gazzaneo - Abbiamo fatto molto bene nella prima giornata di campionato contro il Nardò, mi aspetto una squadra determinata e che affronti con la stessa rabbia il Gravina. Una gara molto difficile contro una squadra importante, con tanti giocatori di categoria superiore. Nello spogliatoio c'è tanta euforia, ma comunque dobbiamo stare con i piedi per terra, dobbiamo essere concentrati. In settimana ho cercato di dire ai ragazzi di stare sereni e tranquilli perché una vittoria non ci può far montare la testa. Bisogna continuare a pensare che il nostro obiettivo è quello della salvezza e, quindi, dobbiamo stare sereni. Affronteremo una squadra importante con una difesa è un attacco davvero forte, nomi di categoria superiore, quindi, sarà una gara molto difficile. Spero che il tempo sia clemente anche perché il Gravina è una squadra molto fisica e un campo pesante ci potrebbe penalizzare. Comunque noi faremo la nostra gara e giochiamo come sappiamo giocare poi il campo darà i risultati”.

Comunicato Polisportiva Sarnese

La Redazione