Il Buccino vince in rimonta contro la Calpazio

Coppa dilettanti
Coppa dilettanti
- 18831 letture

Vince 4-1 il Buccino Volcei nella seconda gara di Coppa Italia: la formazione di mister Fernicola sotto di un gol dopo 6’ (rete di Iorio che approfitta del pasticcio difensivo di Lullo e Magliano Romeo) riesce a riprendere e vincere largamente contro il Calpazio.

Nonostante lo svantaggio iniziale i rossoneri sembrano più in palla degli avversari e in più circostanze cercano la via del pari. Prima però è una svista clamorosa dell’assistente Monaco che vede il fuorigioco di Tommasiello partito metri dietro la linea dell’ultimo difensore (in linea con la linea dell’area di rigore) a negare il pareggio.

L’1-1 arriva soltanto al 38’ quando Dell’Arciprete premia la sovrapposizione di Verderese che dal lato corto dell’area serve rasoterra sul primo palo Mirco Volpe che non può esimersi dal realizzare. Nel secondo tempo i padroni di casa insistono ma ad avere la prima occasione è il Calpazio con una punizione a due in area. Una punizione che scatena più di qualche polemica visto che il retropassaggio di Mirco Volpe non era da considerarsi tale in quanto l’attaccante rossonero nel tentativo di colpire l’avversario con la palla da centrocampo effettua un tiro verso la sua porta che Lullo blocca.Per fortuna che la punizione non sortisce alcune effetto.

Il Buccino Volcei, però, ha benzina nelle gambe e anche con un pizzico di fortuna al 61’ trova il vantaggio. Maldestro rilancio della difesa ospite che colpisce in pieno Mirco Volpe che involontariamente serve l’assist per Tommasiello che non sbaglia. Nonostante il vantaggio e i cambi di mister Fernicola i rossoneri premono e al 67’ il neo entrato Domenico Volpe scaraventa sotto la traversa il perfetto assist di Dell’Arciprete. Al 77’ De Simone prova a sorprendere Lullo dalla distanza ma l’estremo difensore è attento. All’81’ va in gol il giovane Roviello che raccoglie la corta respinta di Mainardi su tiro dell’Arciprete e a porta vuota appoggia il gol del 4-1. Lo stesso Roviello poco dopo potrebbe fare “manita” ma la sua conclusione esalta i riflessi del portiere avversario.

Al triplice fischio sono applausi per il Buccino Volcei. Una partita che, però, non può esaltare la squadra. Si tratta semplicemente di una gara di Coppa (mercoledì prossimo la trasferta sul campo del Valdiano per l’accesso alla seconda fase).

Sabato con la trasferta sul campo della Rocchese si inizia a fare sul serio e bisogna arrivarci con la giusta mentalità altrimenti si rischia di fare una brutta figura. Testa bassa e pedalare perché la stagione è appena iniziata.

TABELLINO

BUCCINO VOLCEI - CALPAZIO 4-1

Marcatori: 6’ p.t. Iorio (Ca), 38’p.t. Volpe M (Bu), 61’ Tommasiello (Bu), 67’ Volpe D. (Bu), 81’ Roviello (Bu)

Note: Temperatura gradevole, circa 100 spettatori.

Buccino Volcei: Lullo, Verderese, Paterna, Teta, Mongiello, Magliano R. (82’ Nitto), Roviello, Bovi (71’ Baldassarre), Volpe M. (62’ Volpe D.), Dell’Arciprete (85’ Murano), Tommasiello (71’ Risi). A disposizione: Lenza, Magliano A. Allenatore: Fernicola

Calpazio. Mainardi, Potenza, Malandrino (54’ Ciuccio), Iorio, Mazza, Ruocco, Daniele (68’ Gamberale), Sabatino (81’ Milone), Albano, De Simone, Carbonaro. A disposizione: Venosi, Crisci, Monzo. All. Voza.

Arbitro. Fabio Casella (Sala Consilina)

A cura di Giuseppe Opromolla

La Redazione